• Se aiuto una sola persona ad avere speranza, non avrò vissuto invano. (Martin Luther King)

NEWS


News inserita il: 26 / 03 / 2020

L’Emergenza Coronavirus ci impone di non scendere in piazza il 27, 28 e 29 marzo. AIL ha messo al primo posto il senso di responsabilità verso i volontari e verso i pazienti, ex pazienti, trapiantati che, da immunodepressi, sono particolarmente a rischio per il COVID-19.

Abbiamo deciso di annullare l’appuntamento che da 26 anni colora di solidarietà le nostre piazze ma questa emergenza potrebbe avere ripercussioni gravi per i pazienti.

Dentro un Uovo di Pasqua AIL c’è molto di più di una semplice sorpresa. C’è il sostegno alla Ricerca e ad oltre 200 studi scientifici ogni anno, il finanziamento a 116 Centri Ematologici in tutta Italia, l’assistenza e l’accoglienza gratuita per oltre 7500 pazienti ogni anno. Migliaia di pazienti rischiano di vedersi ridurre gli accessi a domicilio, i ricercatori e i centri Ematologici di vedersi tagliare fondi. A pagare le conseguenze non può essere chi combatte un tumore del sangue.

Per questo contiamo sul vostro aiuto, perché anche restando a casa si può salvare la ricerca. Come? 

  • contatta la sezione più vicina a te consultando la pagina Sezioni AIL. Potrai prenotare il tuo uovo e verificare le metodologie di consegna.
  • Dona per sostenere i centri di ematologia, la ricerca e l’assistenza tramite il sito www.ail.it.

 

I fondi saranno distribuiti a tutte le 81 sezioni provinciali AIL per garantire servizi fondamentali destinati a familiari e pazienti.


News inserita il: 25 / 03 / 2020

Banner AIL - EMERGENZA COVID-19

Quest'anno A.I.L. non potrà essere nelle piazze con le sue Uova di Pasqua.

Aiutaci a garantire Ricerca e Assistenza ai pazienti immunodepressi che oggi hanno ancora più bisogno di te.

SALVA LA RICERCA

Visita il sito ail.it
e segui l'ashtag #IOSONOARISCHIO


News inserita il: 05 / 11 / 2019

Aggiunto nella sezione AREA PAZIENTI del sito un nuovo articolo intitolato: PARRUCCHE CONTRIBUTI E DEDUZIONI PER CHI FA CHEMIOTERAPIA.


News inserita il: 05 / 11 / 2019

Il numero di Dicembre 2019 (Natale), di AVILL-AIL Notizie è disponibile per il download nella pagina A.Vi.L.L. - A.I.L. Notizie del sito.


News inserita il: 15 / 07 / 2019

Il numero di Luglio 2019, di AVILL-AIL Notizie è disponibile per il download nella pagina A.Vi.L.L. - A.I.L. Notizie del sito.


News inserita il: 28 / 03 / 2019

Il numero di Marzo 2019 (Pasqua), di AVILL-AIL Notizie è disponibile per il download nella pagina A.Vi.L.L. - A.I.L. Notizie del sito.




Tg3 Veneto - Servizio su incontro Sindromi Mieloproliferative Ph.


auto assistenza domiciliare

Da ottobre è iniziata l’Assistenza Domiciliare, coordinata con l’U.O. di Ematologia, a servizio dei Pazienti dislocati in Vicenza a Provincia che hanno gravi difficoltà a recarsi al Day Hospital per le terapie e le trasfusioni. L’Assistenza domiciliare è seguita da due medici e due infermieri che si turnano per recarsi a casa dei pazienti. Per questo motivo, l’Associazione si è dotata di un’auto che consente gli spostamenti in città e nella Provincia.

Siamo molto orgogliosi di questo traguardo raggiunto, traguardo che è stato possibile grazie al lavoro dei Volontari nelle manifestazioni delle Uova di Pasqua e Stelle di Natale e dal sostegno economico di tutti i soci e sostenitori AViLL-AIL.


E' attiva la pagina AVILL-AIL su Facebook.


Si cercano donatori di midollo.

Se hai dai 18 ai 38 anni puoi trovare tutte le informazioni per donare
- cliccando qui -

oppure contattando la segreteria dell'ADMO allo
0444-752537
ai seguenti orari:
lunedì e venerdì 17.00 - 20.00
martedì e sabato 8.30 - 12.30


per gli orari del centro donazione
- cliccate qui -


AViLL – AIL VICENZA: ATTENZIONE ALLE TRUFFE!

La sezione Vicentina AViLL-AIL (Associazione italiana contro le leucemie) segnala che si sono verificati numerosi episodi nei quali ignoti, in maniera fraudolenta, spacciandosi per volontari, telefonano a privati di tutta la provincia chiedendo donazioni e passando successivamente a ritirarle muniti di documenti e fotografie che fanno riferimento all’Associazione. Alcune di queste truffe hanno avuto purtroppo buon esito.
La sezione AViLL-AIL di Vicenza precisa che non esiste alcun incaricato AVILL-AIL autorizzato alla raccolta di denaro. Le uniche modalità per la raccolta di fondi, oltre alle offerte in occasione delle manifestazioni di Piazza inerenti alle “Uova di Pasqua” e alle “Stelle di Natale”, o in occasione dei mercatini di artigianato organizzate dai volontari, sono i versamenti tramite bollettino postale o bonifici bancari.

Associazione
A.Vi.L.L.-A.I.L. Onlus